fbpx

Approfitta dello Sconto 50% e Tasso Zero - Solo fino al 9 Ottobre - SCOPRI LA PROMOZIONE

Blog

Cucine piccole: 3 idee moderne per chi ha poco spazio

Minicucina a scomparsa pensarecasa.it

In corridoio, in una nicchia, ad angolo. E ancora a vista, in una stanza chiusa, oppure affacciata sulla zona giorno, sono tante e varie le possibilità per arredare le cucine piccole. In questo articolo te ne presentiamo tre.

Negli anni le dimensioni standard degli appartamenti si sono ridotte e, con esse, anche quelle delle cucine. Un tempo le abitazioni si aggiravano interno ai 100 mq2, oggi sono circa sui al 70 mq2. Questo ha portato ad una sensibile riduzione anche della metratura della cucine che oggi, per essere considerate abitabili, devono stare almeno sui 9 mq2.

Cosa significa fare i conti con lo spazio in cucina?

Arredare una cucina con queste dimensioni non è sempre semplice perché, oltre alle difficoltà legate al mero fattore dimensionale si aggiungono quelle relative all’organizzazione dello spazio, e quindi alla possibilità di collocare tutti quegli elementi che determinano la buona riuscita di un progetto di arredamento per questa zona della casa. 
Per questi motivi abbiamo deciso di trattare l’argomento cucine piccole proponendoti 3 modelli in risposta a tre situazioni comuni risolte in maniera intelligente.

Con questo articolo vogliamo infatti fornirti delle vie da cui prendere spunto, attraverso le quali trovare dei modi per portare nella tua cucina piccola praticità e usabilità senza dimenticare l’estetica. E magari risolverti qualche problema che ti sembrava insormontabile.

Cucina piccola con penisola pensarecasa.it

Nell’idea di arredare cucine piccole moderne, quello di ottimizzare i centimetri è lo scopo primario.
Oltre alle dimensioni con cui fare i conti, le piccole cucine hanno una regola da rispettare, quella dell’organizzazione.
Disporre nel modo migliore basi, pensili ed elettrodomestici diventa di estrema importanza.
Continua a leggere per scoprire le soluzioni che i nostri consulenti di arredo hanno progettato tenendo conto di dimensioni e abitudini di vita dei nostri interlocutori.

La cucina piccola in corridoio: idea per una famiglia con figli

Può capitare di dover arredare la cucina in uno spazio stretto e lungo, a volte chiuso in una delle due estremità altre volte un vero e proprio corridoio posto tra l’ingresso e la zona giorno.
È il caso della famiglia con figli per cui abbiamo disposto una cucina occupando i due lati lunghi di uno stretto corridoio. Da un lato l’ingresso e dall’altro un affaccio sulla sala da pranzo, al centro la cucina. Un modo intelligente e creativo di sfruttare una zona solitamente poco valorizzata della casa.

Moderna, ma con degli elementi che strizzano l’occhio alla tradizione, come ad esempio l’anta dogata e la maniglia, è una cucina che, seppur ricavata in poco spazio, è dotata di tutti i comfort e di tutte le soluzioni necessarie per una famiglia numerosa e che si gode appieno questo angolo della casa.

Che sia per preparare i cibi per i pasti principali consumati in famiglia, o per organizzare momenti di gioco impastando o facendo i dolci con i bambini, questi clienti ci hanno confidato fin da subito di considerare questo ambiente della casa il posto del cuore.

3+3 metri perfettamente organizzati

La composizione è strutturata in basi nella la zona lavaggio e cottura e in colonne nella parte opposta dove è stata disposta l’altra parte degli elettrodomestici: il frigorifero due porte e l’accoppiata forno e microonde, tutti della linea Hotpoint.
Sempre nella zona dedicata agli eldo una comoda e capiente colonna estraibile ad uso dispensa. Grazie a questo elemento, i cibi potranno essere ordinati per tipologia grazie a cinque pratici e robusti ripiani in acciao inox.

Cucina piccola due lati particolare pensarecasa.it
Cucina piccola due lati particolare piano cottura e top pensarecasa.it

Tornando alla parte con le basi, dove trovano spazio anche la lavastoviglie e ampi cassettoni per contenere pentole e utensili per cucinare, vale la pena soffermasi sul connubio tra componente estetica e funzionalità.
Il piano cottura cromato a gas, anch’esso Hotpoint, in tonalità con il lavello in acciaio Inox S400 e il suo miscelatore (entrambi Foster) poggia su un piano in Dekton nella finitura Bromo che definisce le zone dedicate alla preparazione dei pasti e/o all’appoggio di teglie e pentole trovandosi queste proprio ai lati del piano cottura e di fronte al forno. Questa disposizione permette di cucinare in tutta comodità evitando scomodi movimenti e di avere appoggi disponibili proprio dove serve.

Cucina piccola due lati seconda vista pensarecasa.it
Dekton, il top a prova di utilizzo

La scelta di questo tipo di materiale non è stata solo estetica, anzi. Nonostante il Dekton non abbia nulla da invidiare ai materiali naturali adatti per i piani cucina, la sua forza sta nella resistenza e nella facilità di pulizia. Caratteristiche che lo rendono perfetto per una cucina molto sfruttata come può essere quella di una famiglia numerosa.

Vuoi approfondire le qualità del Dekton o quelle di altri top da cucina? Ti consigliamo di leggere il nostro articolo.

Questa particolare conformazione di cucina ha anche un altro elemento a suo favore. Una grande finestra rettangolare ricavata dal lato del piano di lavoro regala una vista sul giardino e dona quello che per la cucina piccola in corridoio è di vitale importanza, esteticamente e funzionalmente parlando: la luce naturale.

Vuoi scoprire come puoi personalizzare questo modello di cucina? Clicca qui!

Vuoi parlare con un nostro arredatore?

Cucina angolare piccola con penisola: fascino conviviale

Quando ce n’è la possibilità, non c’è niente di meglio che arredare la cucina moderna piccola con una soluzione scenografica come quella angolare con penisola. Questa è la cucina della convivialità, aperta sulla zona giorno, immancabile nelle case di chi ama invitare gli amici.
Se la conformazione della stanza lo permette, questo modello è consigliato per almeno tre motivi:

1. Sfruttare l’angolo e non perdere centimetri
2. Avere un piano di lavoro in più e disporre di ampie basi contenitive immediatamente sottostanti alla penisola.
3. Vivere la penisola come luogo conviviale in cui consumare i pasti o un aperitivo, magari facendo a meno del tavolo.

Sei affascinato dal modello con angolare con penisola? Scopri qui alcune idee e ricordati che le nostre proposte sono tutte componibili e quindi adattabili al tuo ambiente.

Penisola: fare del poco spazio una carta vincente in cucina

Organizzare una cucina completa facendo i conti con ambienti ridotti rispettando gusti e personalità dei clienti è possibile. Te lo dimostriamo con questo progetto realizzato per una coppia giovane spesso fuori casa per lavoro e viaggi, che non ha voluto rinunciare alla qualità e nemmeno al design.
Una cucina che, anche se non destinata a un uso intensivo come quello di una famiglia più numerosa, è comunque organizzata secondo le regole dell’ergonomia e della praticità per garantire il massimo della funzionalità anche in ottica di futuri allargamenti della famiglia.

Come abbiamo già anticipato l’elemento caratterizzante è la penisola che crea nella stanza uno spazio in più. L’aspetto contenitivo e pratico, espresso nelle basi e nel piano di lavoro guadagnato, va di pari passo con l’idea di condivisione che una penisola porta con sé: non più la cucina come spazio chiuso ma luogo, come in questo caso, dove si può cucinare e al tempo stesso conversare e passare bei momenti con il partner o con gli amici.

Vuoi capire se questo modello può essere adattabile per la tua cucina piccola? Clicca qui. 

Cucina piccola penisola particolare fly moon pensarecasa.it
Attrezzare l’angolo per non perdere spazio prezioso

Lo stesso angolo creato della penisola è sfruttato al 100% grazie al Fly moon; un particolare meccanismo a due ripiani che viene collocato in questo ostico spazio delle basi per creare una sorta di dispensa.
L’angolo opposto è invece impiegato nella parte superiore grazie a dei pensili che, coprendo la cappa, creano ulteriori vani utili per pentole, utensili, alimenti. Spazio che aumenta grazie al prolungamento della boiserie dove trovano spazio con mensole e portabicchieri.

Per quanto riguarda gli elettrodomestici, ci è stato chiesto un frigo a libera installazione in stile americano di colore nero e, a partire da questo desiderio, abbiamo optato per un set tutto nello stesso colore per connotare ancora più esteticamente la cucina. La nostra scelta è ricaduta sulla linea Hi-sense.

Cucina piccola penisola particolare 1 pensarecasa.it
Cucina piccola penisola particolare basi pensarecasa.it

Vogliamo invece parlare dello stile?

Una perfetta celebrazione moderna grazie dall’abbinamento di tre tinte principali: Piombo per i pensili, Nebbia per le basi e Rovere chiaro per il top e la boiserie.
Le prime due finiture appartengono al mondo della nostra capsule collection di complementi Pigmentə ma già da qualche tempo hanno fatto il loro ingresso nel nostro catalogo cucine (e zona giorno) dando la possibilità ai nostri clienti di poter scegliere tra un numero maggiore di colorazioni e di trasferire il loro carattere all’arredamento di tutta la casa.
La terza, che scalda l’ambiente con le sue sfumature color miele, è un nostro classico: l’essenza legno Rovere chiaro.

Sei curiosə di scoprire di più sulla collezione?
Abbiamo scritto un articolo dove ti presentiamo i prodotti e tutte le personalizzazioni disponibili. Puoi leggerlo qui. 

Minicucina a scomparsa: 2,40 m di carattere

Le persone che vivono in città, spesso in appartamenti di dimensioni esigue se non bilocali o addirittura monolocali, sono la categoria che più frequentemente si trova di fronte alla necessità di arredare una cucina piccola. Proprio come nel caso che ti presentiamo.
Rientra tra le cucine piccolissime questa proposta volutamente modaiola e sicuramente ergonomica pensata per il bilocale di un single che passa poco tempo in casa, generalmente cucinando poco o utilizzando la cucina per provare con gli amici l’ultimo take away sbarcato in città.
Insomma una cucina di rappresentanza che colpisce gli occhi e allo stesso tempo risulta funzionale rispetto alle abitudini del proprietario di casa.

Il pocket door, la quinta perfetta per piccole cucine moderne

In questo progetto, partendo dal dover arredare un piccolo ambiente dove coesistono cucina, zona pranzo e living, abbiamo puntato tutto sul ricreare una zona “adattabile” ai diversi momenti della giornata senza perdere il forte carattere estetico richiesto dal cliente.
Ecco quindi l’idea di nascondere la cucina all’interno di un pocket door così da mostrarla solo al momento del bisogno e sorprendere tutti.
Eh sì, all’apertura l’effetto sarà davvero wow grazie alla colorazione della cucina totalmente personalizzata e scelta dal proprietario di casa tra le quasi 2000 messe a disposizione dalla mazzetta RAL.
L’estrema vivacità delle ante laccate in RAL 1006, il così detto giallo polenta, si sposa perfettamente con l’eleganza del bianco utilizzato sia per la laccatura del pocket door che nella scelta degli elettrodomestici, lavello, miscelatore, piano di lavoro e backsplash.

Vorresti vedere altri spunti per utilizzare il colore in cucina? Ecco un articolo con due proposte molto interessanti e per gusti differenti.

Minicucina a scomparsa particolare pocket door pensarecasa.it

Top ed elettrodomestici: un dialogo cromatico

Una cucina come questa, il cui focus è tutto giocato tutto sullo stile, non potrà non avere elettrodomestici (tutti Electrolux) che alla prestanza tecnica uniscono un design attendo all’estetica. Tutti in bianco vengono accolti alla perfezione del top dello stesso colore che li nasconde quasi alla vista.
 
Il materiale del piano di lavoro, del backsplash e della vasca è il laminam una ceramica di grande effetto molto performante resistente a diversi tipi di aggressione: calore, macchie, graffi e abrasioni, umidità e raggi UV, muffe e batteri.

Un top ideale per chi vuole utilizzare la cucina senza dover porre troppa attenzione e abbia l’esigenza di pulirlo velocemente passandoci sopra una semplice spugna umida.

Minicucina particolare elettrodomestici pensarecasa.it
Minicucina a scomparsa particolare pensarecasa.it

Progettiamo per te cucine moderne piccole

In questo articolo ti abbiamo presentato alcune idee cucine piccole. L’arredamento di una cucina piccola moderna ha bisogno di un progetto dedicato e studiato con estrema cura; per ottimizzare ogni centimetro senza rinunciare all’aspetto estetico. Contattaci e proponici le dimensioni del tuo spazio, le tue esigenze, le tue abitudini e pratiche quotidiane di utilizzo, i nostri consulenti di realizzeranno per te un progetto personalizzato di cucina piccola moderna su misura.

Vuoi parlare con un nostro arredatore?

Tieniti sempre aggiornato, iscriviti alla newsletter Pensarecasa.it

Compila il form e richiedi un appuntamento gratuito

Richiesta appuntamento - icona biglietto

Consulenza Gratuita

Richiesta appuntamento - icona progettazione

Un progettista dedicato

Richiesta appuntamento - icona orario

Scegli l’orario che preferisci

Richiesta appuntamento - icona telefono

Ti richiamiamo noi

    Scegli tra un appuntamento in negozio o una consulenza a distanza

    Compila il form per avere maggiori informazioni



      Compila il form e richiedi un appuntamento gratuito

      Richiesta appuntamento - icona biglietto

      Consulenza Gratuita

      Richiesta appuntamento - icona progettazione

      Un progettista dedicato

      Richiesta appuntamento - icona orario

      Scegli l’orario che preferisci

      Richiesta appuntamento - icona telefono

      Ti richiamiamo noi

        Facci sapere quando contattarti per fissare il tuo appuntamento


        Compila il form per avere maggiori informazioni