Consegna e installazione gratuite. Prima rata dopo 6 mesi. SCOPRI LA PROMOZIONE

Blog

Casa colorata: 93 mq a tutto colore

Cucina colorata progetto casa colorata Pensarecasa

Un appartamento riprende vita dopo una ristrutturazione e grazie a un nuovo arredamento tutto basato sul colore.

Stessa organizzazione interna degli spazi, ma un arredamento completamente nuovo e personalizzato dove il colore gioca un ruolo decisivo e ci parla degli abitanti della casa.
TonalitĂ  sature e nuovo calore hanno invaso le stanze e ora i mobili e le pareti raccontano di accoglienza e di una ritrovata vivacitĂ .

In questo rinnovo, il colore invade l’appartamento a partire dall’ingresso dove si trova una grande libreria che raccoglie una collezione di libri d’arte e pubblicazioni a bassa tiratura sul mondo del design, della tipografia e delle arti grafiche.
GiĂ  da questa zona, si possono intuire due cose sul progetto generale: dare carattere al fine di rendere la casa un luogo personale, in linea con i gusti dei nostri clienti, e identificare le varie aree.

Il colore funziona come una sorta di architettura, ma senza ingombri aggiuntivi.
In ogni stanza ce n’è almeno uno protagonista, ma possono essere anche più numerosi. Nella zona giorno un’ampia varietà di colori crea interconnessione tra gli spazi e i momenti della giornata che si vivono in essi.

Ingresso casa colorata Pensarecasa

Il living colorato, una palette cromatica per ogni zona della stanza

Nella zona giorno, due pavimenti di tonalità e di materiali diversi dividono, secondo questo criterio, l’ingresso dal vero e proprio living.
Da un lato, delle marmette bianche e rosse disposte in maniera geometrica creano un bel colpo d’occhio e dialogano con la libreria totalmente personalizzata con struttura in Grigio cenere, Rovere chiaro e moduli contenitivi chiusi in Mattone. Lato living, il cui “confine” è segnato dal pavimento in parquet, i toni si fanno più pacati e sono tutti giocati sul senso di accoglienza e calore.
Sempre qui, nel lato della stanza che dà verso l’esterno, trovano spazio la cucina, la sala da pranzo e il soggiorno.

Vuoi parlare con un nostro arredatore?

In quest’area, due colori contornati da tonalità a contrasto dettano stile: Cachi per la cucina e Oliva per il soggiorno.
Nonostante l’accostamento di colori molto diversi tra loro, si può dire che nello stesso ambiente convivono due palette cromatiche in perfetto dialogo e armonia.
Gli abbinamenti sono potenti, ed è stato questo l’effetto ricercato, ma proprio l’alternarsi di colori forti e tonalità neutre ha contribuito a rendere il colore elemento fortemente decorativo senza, però, stancare.
In cucina vivacitĂ  e un gusto molto contemporaneo; in soggiorno calma, relax e carattere moderno.

Living casa colorata Pensarecasa

La cucina e la composizione a parete del soggiorno si affacciano l’una sull’altra e sono sistemate in due nicchie nei rispettivi colori. L’effetto è sorprendente e amplifica la profonditĂ  dell’ambiente esaltandone i volumi e la tridimensionalitĂ .

La cucina bicolore: non solo bella da guardare

In cucina, i protagonisti sono due: il Bianco opaco in PET e il Cachi. Il primo definisce le colonne, il secondo personalizza l’isola.
La zona delle colonne è un’esaltazione di forme pulite e geometrie regolari. Tutte hanno larghezza 60 cm e sono state realizzate con la nostra anta a telaio in PET. Una ospita il frigorifero, le altre sono da utilizzare come dispensa e per riporre pentole, servizi di stoviglie e altri utensili.

Cucina colorata progetto casa colorata Pensarecasa

Il piano operativo con gli elettrodomestici è invece collocato nell’isola dove il laccato Cachi è accompagnato ad un piano in Laminam Noir desir che ne riprende la sfumatura arancione nelle venature.
Vuoi scoprire qual è il top cucina ideale per te? Leggi questo articolo. 

L’estetica degli elettrodomestici è stata scelta in modo da nascondersi tra le varie nuance nel top, tutti della marca Franke. L’unica che si discosta da questa scelta è la cappa. La Seashell di Elica, unisce alla sua funzione aspirante, assorbente e filtrante, un aspetto decorativo: quello di funzionare anche come un vero e proprio lampadario.

Scopri le possibilitĂ  di personalizzazione di questa cucina nella sua scheda dedicata.

Top cucina in Laminam Noir desir - casa colorata Pensarecasa

La zona dining è un vero gioiellino. Posta tra l’isola e il divano, a fare da ponte tra la zona del fare e quella del relax, è costituita dal un tavolo rotondo Planet con diametro da 120 cm totalmente in Bianco a cui sono state abbinate delle sedie con struttura in metallo Zafferano e scocca e seduta imbottite e rivestite in tessuto, tutto Connubia.

Zona dining appartamento colorato Pensarecasa

Il soggiorno verde, relax senza pari

L’intonaco Verde oliva, che riprende la composizione a parete, è il protagonista di questa zona della casa in cui oltre alla raffinatezza e alla bellezza si è cercato, proprio attraverso il colore, un contatto con il relax e la natura.
Da questo intento il mobile a parete in verde Oliva con inserimento di elementi a giorno in essenza che spezzano la forma compatta e danno movimento, oltre che uno spazio a vista in cui sistemare oggetti e libri che si utilizzano piĂą frequentemente.

Soggiorno relax in Oliva Pensarecasa

Di colori complementari e tenui gli altri mobili che completano l’arredamento: quattro cassettoni sospesi e il divano. Anch’essi riprendono tinte naturali legate all’accoglienza, al calore e alla tranquillità: l’effetto legno della finitura Rovere nordico con le sue venature decorative e il divano Soft di Cuborosso in un tessuto effetto bouclé, una sorta di richiamo ad abbandonarsi tra i suoi cuscini.

Anche per il tuo soggiorno ti piacerebbe una soluzione moderna e minimale sospesa? Dai un’occhiata alla sezione del nostro sito.

Una zona di passaggio d’effetto

A segnare il confine tra living e zona notte un lungo corridoio dedicato ai contenitivi dove il colore crea uno scenario immersivo.
Qui il Mattone definisce tutto l’ambiente, dagli intonaci agli armadi ad anta battente che complessivamente occupano una parete di 4,5 metri.
Con questa scelta si sono raggiunti due scopi: avere spazio da utilizzare per riporre tutta la biancheria da casa, cappotti, coperte, indumenti del cambio stagione e caratterizzare il corridoio, valorizzandolo dal punto di vista funzionale ed estetico.

Particolare libreria ingresso casa colorata Pensarecasa
Corridoio disimpegno zona notte casa colorata Pensarecasa

Camera da letto: colori che valorizzano lo spazio

Se tutta la casa ruota attorno al colore, non è certo da meno la camera da letto. Un mix di toni caldi e freddi valorizza la pianta perfettamente regolare.
Tornano la nicchia colorata e le pareti principali della stanza tinteggiate in maniera contrapposta, marchio di fabbrica di tutta questa casa colorata.
Nello spazio attorno al letto le tinte presentano varie tonalitĂ  di blu, il colore che in camera da letto si lega indissolubilmente al relax; dal Petrolio al Blu cobalto del letto matrimoniale.
Bicolore con cuscini in tessuto Argento e testiera e giroletto in Blu cobalto, Nora è il letto più camaleontico del nostro catalogo.

Grazie alla possibilità di personalizzarlo con tantissimi materiali e colori, utilizzati singolarmente o in coppia, sa adattarsi alle situazioni e agli stili più diversi. Due sono le costanti: ampi cuscini nella testata a garanzia di comodità e un ampio contenitore sotto la rete; uno a garanzia di una comodità senza pari, l’altro a favore di più spazio contenitivo.
Scopri qui il letto matrimoniale Nora e tutte le imbottiture con cui puoi personalizzarlo.

Camera da letto colorata Pensarecasa

Completano l’arredamento l’armadio ad ante scorrevoli, incassato in una nicchia, e il gruppo notte.
Lato guardaroba le tinte si fanno più calde e le due ante in due colori differenti: Oliva in un lato e Mattone nell’altro, disegnano una geometria che spezza in due la parete quasi anche a definire lo spazio contenitivo dedicato a ciascun membro della coppia.
Comodini e comò del nostro gruppo notte Tour, in Petrolio e Noce biondo, supportano gli altri contenitivi della stanza.

Una stanza, due possibili destinazioni

Studio o cameretta?
Per l’ultima stanza della casa ci siamo immaginati due possibili utilizzi… anzi tre! Zona studio e camera degli ospiti o cameretta.
Nel primo caso abbiamo realizzato una sorta di camera delle passioni, dove potersi dedicare agli hobby come lettura e musica, ma anche in cui lavorare.
Una parete è interamente occupata da una libreria chiusa in Petrolio, divisa centralmente da una boiserie in Rovere nordico che ospita il mensolone da 120 cm, ottimo piano di lavoro in cui svolgere diverse attività in tutta comodità.
Il Rovere nordico definisce anche le due sezioni di libreria a giorno, disposte in modo che siano accessibili con pochi gesti. Per tinta e posizione, dialogano con la boiserie.

Scopri di piĂą sulla stanza studio che abbiamo realizzato.

Stanza ufficio parete attrezzata pesarecasa

Nel totale, questa composizione sviluppa L 400 – P 50 – H 254 cm, ma puoi adattarla senza problemi al tuo spazio.
Vuoi vedere altre proposte di librerie? Visita la sezione dedicata del nostro sito.

Ufficio in casa casa colorata Pensarecasa

Completa l’arredo, aumentando le possibilità di utilizzo della stanza, il divano letto. In poche mosse l’ufficio in casa si trasformerà nella stanza degli ospiti.
Sempre secondo la logica che contraddistingue l’intero progetto di arredamento in cui colori a contrasto e complementari vengono abbinati per estetica e sensazioni ed emozioni che si vogliono trasmettere, il sofà è stato scelto in un rosso primario molto acceso che stacca dal resto dell’arredamento.
Dimensioni: L 200 – P 96/210 – H 94 cm.

Hai in mente di arredare una stanza multifunzione e che possa essere utilizzata dai tuoi ospiti? Scopri qui tutti i nostri modelli di divano letto.

Come cambia l’ambiente se a cambiare è la sua destinazione d’uso

In questa seconda versione nulla cambia nell’architettura della stanza se non la sua destinazione d’uso; eccola qui trasformata nella cameretta di un adolescente.
Torna anche qui il gioco delle due pareti di colori opposti che distinguono due aree della stanza. Due colori RAL personalizzati funzionano da grandi campiture in cui ambientare tutta la scenografia. Verde salvia per la zona dei letti e dell’armadio, dove c’è bisogno di un colore calmante e rilassante; Bianco perla per la scrivania, più luminoso e attivante.

Cameretta ragazzo colorata Pensarecasa

La parte contenitiva è costituita da una soluzione ottimale e per niente scontata. In sostituzione del classico armadio abbiamo optato per una cabina maxi che sfrutta tutto l’angolo: una vera e propria cabina spogliatoio, in cui l’adolescente che vivrà la cameretta potrà custodire le felpe e le t-shirt più amate, il borsone per lo sport, la sua collezione di sneakers.
Alla normale configurazione, che prevede pali per sistemare gli indumenti appesi e un piano per le t-shirt, abbiamo aggiunto una cassettiera per la biancheria.
Nel lato terminale del guardaroba due soluzioni salvapazio: nella parte superiore le mensole creano una piccola libreria mentre due vani a scarpiera utilizzano uno spazio che non sarebbe stato considerato.

Zona studio cameretta colorata Pensarecasa

Anche il letto ha la sua parte contenitiva: sotto la rete tre ampi cassettoni si vanno a sommare all’armadio.
Questa zona relax è caratterizzata dal Verde salvia che, oltre agli intonaci caratterizza i frontali dell’armadio e della struttura del letto, e dal Noce biondo essenza legno calda e accogliente che consigliamo agli amanti di questo materiale e utilizziamo spesso nella zona notte.
Scopri qui altri progetti di camerette per adolescenti e gli abbinamenti di finiture possibili.

Nella parete opposta, la zona studio: una grande scrivania e dei moduli appesi alle pareti, chiusi e a giorno, arredano con tocco moderno e funzionale.

Prendi spunto per arredare la cameretta di tuo figlio.

Quale delle due versioni è stata realizzata secondo te?

Il colore fa centro anche in lavanderia

Nessuna delle stanze dell’appartamento è stata esclusa dal progetto di ristrutturazione; anche la lavanderia gode di nuova vita e nuova organizzazione grazie al colore.
Abbiamo utilizzato i nostri moduli per armadi aperti per realizzare un mobile utile a sistemare lavatrice e asciugatrice nei vani creati nella zona inferiore, mentre nelle mensole e nello spazio chiuso possono essere organizzati, detersivi, bucato da lavare e da stirare. Qui la laccatura Timo (utilizzato per l’anta chiusa) si abbina a un rivestimento tessuto che caratterizza il resto della composizione.

Zona lavanderia casa colorata Pensarecasa

Ispirazione naturale, eclettismo, vivacità, organizzazione degli spazi e scelta dell’arredamento spinto verso la multifunzionalità: sono tanti gli stili e le emozioni legate al progetto di arredamento di questa casa colorata. Vuoi esprimere il tue carattere e le tue emozioni attraverso il colore dando una nuova veste alla tua casa?

Vuoi parlare con un nostro arredatore?

Tieniti sempre aggiornato, iscriviti alla newsletter Pensarecasa.it

Compila il form e richiedi un appuntamento gratuito

Richiesta appuntamento - icona biglietto

Consulenza Gratuita

Richiesta appuntamento - icona progettazione

Un progettista dedicato

Richiesta appuntamento - icona orario

Scegli l’orario che preferisci

Richiesta appuntamento - icona telefono

Ti richiamiamo noi

    Scegli tra un appuntamento in negozio o una consulenza a distanza

    Compila il form per avere maggiori informazioni




      Compila il form e richiedi un appuntamento gratuito

      Richiesta appuntamento - icona biglietto

      Consulenza Gratuita

      Richiesta appuntamento - icona progettazione

      Un progettista dedicato

      Richiesta appuntamento - icona orario

      Scegli l’orario che preferisci

      Richiesta appuntamento - icona telefono

      Ti richiamiamo noi

        Facci sapere quando contattarti per fissare il tuo appuntamento




        Compila il form per avere maggiori informazioni