Blog

Angolo studio in casa? 4 proposte Pensarecasa  

Angolo studio in casa Pensarecasa

Per lavorare, per godersi un momento di lettura, per dedicarsi alla preparazione degli esami o delle interrogazioni, l’angolo studio in casa è sempre più una necessità.

Negli ultimi anni la stanza studio, indipendente o sotto forma di scrivania su misura presente in ogni camera dei ragazzə, è stata estesa a spazi altri. É così che la cucina, la zona giorno e la zona notte si dotano di soluzioni flessibili e pratiche per attrezzare un angolo studio in casa.

Studio, lettura, lavoro: questi piaceri o impegni quotidiani, hanno oggi in casa uno o più spazi dedicati.

Da possibilità a necessità, ad un possibile nuovo stile di vita, il lavoro da casa, per esempio, necessita di un spazio pratico ed ergonomico indipendentemente dalla stanza in cui viene allestito. Abbiamo studiato per te tre proposte specifiche, scoprile nel nostro articolo dedicato.

Ora, invece, ti presentiamo le nostre quattro soluzioni più richieste per angolo ufficio in casa.

1. Angolo studio in salotto, il nuovo must

Il contesto in cui è inserita questa abitazione è già di per sé privilegiato ma, l’intuizione di creare una postazione lavoro che possa beneficiare della brezza e del rumore del mare in sottofondo mentre ci si concentra su uno studio o si lavora, si dimostra più che azzeccata: perché pone al centro la persona, le sue emozioni e le sue necessità con l’obiettivo di creare un contesto in cui stare bene, seppur lavorando.

Soggiorno moderno parete attrezzata Pensarecasa immagine

Il grande mensolone, elemento principale di questo angolo studio in soggiorno, è un prolungamento della parete attrezzata.
Grazie infatti alle diverse modularità disponibili nel catalogo Pensarecasa, il soggiorno si apre ad una infinità di combinazioni che permettono di sviluppare delle composizioni attente al design ma anche al piano più pratico.

2. La cucina, spazio aperto e multifunzionale

Il progetto di questa cucina incornicia uno spazio aperto di discrete dimensioni e si affaccia su tutta la zona giorno. Cosa c’è di meglio quindi che predisporre un piano snack utile per merende, pranzi veloci, lavorare?

dm0679 Cucina angolare totale

La gamba può essere elettrificata per evitare di avere cavi fastidiosi sparsi per la stanza. Il piano lo puoi scegliere tra i tanti in catalogo, secondo i tuoi gusti e le tue abitudini.
Sei indecisə su quale sia il materiale migliore per il top della tua cucina? Consulta la guida.

3. Angolo studio in camera

Se si ha una camera abbastanza spaziosa, le proposte per arredare angolo studio che ci sentiamo di consigliare sono due.
La prima lo presenta a scomparsa, costruito all’interno di un vano dell’armadio, la seconda lo affianca all’armadio attrezzato con scrivania e libreria.

Una è ideale per chi ama l’ordine, ma anche per chi riesce a lavorare in postazioni più ristrette, l’altra è spaziosa e si avvale anche di un elemento organizzativo e contenitivo più grande.
Lo smart office compreso nell’armadio è figlio degli approcci che nell’arredamento puntano tutto sull’ottimizzazione dello spazio, la postazione lavoro più classica con libreria invece abbina alla funzionalità un elemento architettonico d’impatto all’interno dell’economia della camera da letto.

4. Il classico: la scrivania nella camera per ragazzə

Da sempre nella progettazione delle camerette si dedica una spazio importante alla scrivania o comunque ad una zona studio.
É importante dedicarvi la cura necessaria tenendo conto di ergonomia e praticità.
Anche in questo caso in catalogo abbiamo diverse proposte, ma qui vogliamo consigliartene due: una minimale, con un mensolone come abbiamo trovato nel soggiorno, e una invece più classica con scrivania e cassettiera abbinata.

Nel primo caso vediamo una camera adatta a adolescentə, un arredamento che non invecchia, ma che accompagna nelle varie fasi della giovinezza. Lo stile è minimale con un occhio molto attendo all’organizzazione. Il mensolone è sovrastato da pensili e librerie.
Nella cameretta doppia, la scrivania è spaziosa e abbinata a mensole e cassettiere. Anche qui la componente organizzativa non è sottovalutata, anzi ancor più presa in considerazione visto che gli abitanti sono due.
L’armadio a ponte è ampio ma compatto e, accogliendo in due letti, libera non poco spazio da dedicare ad altre attività.

Vuoi vedere altre proposte per la scrivania della cameretta? Da un’occhiata al catalogo camerette.

Se vuoi dei consigli per arredare un angolo studio in casa, nei nostri negozi potrai avere a disposizione uno dei nostri consulenti di arredo che ti consiglieranno e realizzeranno per te un progetto su misura gratuitamente.

Vuoi parlare con un arredatore online?

Tieniti sempre aggiornato, iscriviti alla newsletter Pensarecasa.it

Compila il form e richiedi un appuntamento gratuito

Richiesta appuntamento - icona biglietto

Consulenza Gratuita

Richiesta appuntamento - icona progettazione

Un progettista dedicato

Richiesta appuntamento - icona orario

Scegli l’orario che preferisci

Richiesta appuntamento - icona telefono

Ti richiamiamo noi

    Scegli tra un appuntamento in negozio o una consulenza a distanza

    Compila il form per avere maggiori informazioni



      Compila il form e richiedi un appuntamento gratuito

      Richiesta appuntamento - icona biglietto

      Consulenza Gratuita

      Richiesta appuntamento - icona progettazione

      Un progettista dedicato

      Richiesta appuntamento - icona orario

      Scegli l’orario che preferisci

      Richiesta appuntamento - icona telefono

      Ti richiamiamo noi

        Facci sapere quando contattarti per fissare il tuo appuntamento